Partecipazione di Quilt Improv Studio a eventi espositivi

Il nostro progetto è prevalentemente virtuale. A volte si trasferisce nel mondo reale

Abbiamo avuto l'opportunità di partecipare ad una mostra collettiva dedicata alle tecniche del patchwork e della pittura a olio, tenutasi tra ottobre e novembre 2021 presso l'Atelier dell'arte, a Trieste.

Molti temi hanno fatto parte di questa iniziativa: la dimostrazione di come ago e filo uniscano le persone anche a distanza, di come la pittura ampli la prospettiva tarsformando la tela in un paesaggio aperto anche nei periodi in cui è necessario rimanere a casa; la solidarietà che si materializza da progetti come la maratona di cucito destinata a donazioni o la partecipazione a libri con raccolta fondi.

Tra le sezioni della mostra collettiva è stata inclusa anche una rappresentanza dei lavori realizzati in occasione dei giochi promossi da Quilt Improv Studio. E' stata la prima opportunità di esporre assieme alcuni dei lavori realizzati dai partecipanti ai giochi di Quilt Improv Studio, provenienti dalle zone circostanti alla sede della mostra, e speriamo che questo sia di auspicio per ulteriori eventi di questo tipo allargati ad un maggior numero di partecipanti che, come sa chi conosce questi giochi, provengono da tutto il mondo!

Tutto questo ha fatto parte della mostra "Racconti d'ago e pennello".

Nel video seguente potrete farvi un'idea di come è stata questa esposizione.