Si inizia a giocare!

Come tutte le appassionate di patchwork, amiamo confrontarci nelle sperimentazioni sul colore, scoprendo che si possono realizzare lavori diversi pur partendo dallo stesso punto e dagli stessi materiali.

L'idea per questo primo esercizio è nata durante un incontro con Carla @falcolupo, che ci ha raccontato della sua predilezione per le tinte arancioni. Così, abbiamo deciso di iniziare assieme un gioco: la creazione di un quilt in modalità improv, dedicato alle sfumature dell'arancione. Perfetto per l'estate!

Puoi seguirci su instagram come: @falcolupo @jonikquilts @thecultofquilt e potete giocare anche voi! Tutte le foto dei quilt finiti verranno raccolti e pubblicati in una pagina Instagram dedicata: @quiltimprovstudio. Se desiderate essere incluse in questa galleria mandate, tramite messaggio diretto, una foto del quilt finito entro il 21 settembre.

Lo scopo di questa iniziativa è imparare dal confronto con gli altri con semplicità. Abbiamo lanciato il gioco assieme, e abbiamo deciso di aprirlo a tutti coloro che hanno voglia di sperimentare! Una raccolta dei commenti di chi ha partecipato è pubblicata al seguente link.

colori

 

Questo è un gioco a 3 colori:

L'arancione da usare come colore dominante; è possibile abbinare tutte le sfumature disponibili

Bianco (...che tipo di bianco? Qualunque variante è permessa)

un colore medio/scuro (nero, blu o verde, viola, marrone, ottanio...)

fotografie

 

Pubblicare su instagram 5 foto nel periodo estivo, che mostrino:

La palette dei colori selezionati

L’inizio del lavoro

Un cambio in corso d'opera

Assembled top or sneak peek

Il quilt finito

struttura

 

Uso prevalente o esclusivo di tinte unite; a scelta si possono utilizzare anche stoffe stampate, purché modern

Misura del lavoro finito: circa 60x60cm

Si può lavorare con o senza programmazione iniziale, sulla base della propria ispirazione

Forme: libere

condivisione

 

Puoi giocare con noi!
Se vuoi cimentarti con questo esercizio, ti invitiamo ad usare le hashtag che ci permetteranno di confrontarci mentre lavoriamo:
#orangesummerimprov
#quiltimprovstudio